Dall’Etna al Mare Tour

Dall’Etna al Mare, un tour di solo 4 giorni con dentro tutto il fascino dell’esplorazione dell’Etna, l’avventura nei selvaggi Nebrodi, la discesa lungo la Valle dell’Alcantara per concludere lungo la costa del Mar Ionio fino a Catania.


Primo giorno: Etna

Arrivo in aeroporto e trasferimento in albergo sull’Etna. Cena e pernottamento.


Secondo giorno: Etna Sud -> Floresta 56 km con 970 metri di dislivello in salita

Incontro con la vostra guida e partenza all’esplorazione di Sua Maestà l’Etna, il vulcano attivo più alto d’Europa, attraverso un territorio unico per un’esperienza indimenticabile in sella alla vostra mountain bike. Si pedalerà attraverso distese di roccia lavica dove il nero si interrompe bruscamente per dare spazio al verde delle fitte pinete e boschi di castagni, querce e faggi in una continua alternanza di predominanza delle forze della natura.

Proseguiamo in discesa lasciamo alle spalle l’imponenza del vulcano per entrare nel territorio selvaggio del Parco dei Nebrodi. Risaliamo quindi il fiume Alcantara verso la sua sorgente che si trova ai piedi di Floresta, il Comune più alto di Sicilia, dove ci fermeremo per la cena e il pernotto.


Terzo giorno: Nebrodi –> Valle dell’Alcantara 53km e 850 metri di dislivello

Lasciamo Floresta in direzione Valle dell’Alcantara. Ci fermiamo per una breve visita presso l’Altopiano dell’Argimusco, il sito naturalistico e archeologico che sorge a ridosso della Riserva Naturale del Bosco di Malabotta, con le sue rocce monolitiche modellate in forme suggestive.  Dall’Argimusco il panorama a 360° è mozzafiato: a nord il Mar Tirreno, con le Isole Eolie in bella mostra, a est il mar Ionio e la Calabria, a Sud l’imponente Etna e a ovest i Monti Nebrodi. Uno spettacolo della Natura!

Ci dirigiamo quindi verso est scendendo verso Francavilla di Sicilia e la Valle dell’Alcantara. Il percorso è sempre vario, dai tipici scorci fluviali ai monumenti architettonici costruiti dall’uomo e dalla natura. Una breve visita alle famose gole dell’Alcanta, una stretta fenditura tra due alte pareti di basalto lavico autentico spettacolo naturale, prima di fermarci all’interno della valle per cena e pernotto.


Quarto giorno: Valle dell’Alcantara -> Mar Ionio -> Catania km 60 e 770 metri di dislivello in salita

Lasciamo l’agriturismo in discesa lungo le sponde del fiume Alcantara, costeggiamo il fiume fino al suo sbocco a mare nella spiaggia di San Marco, dove se possibile faremo un bel bagno nel Mar Ionio. Riprendiamo la nostra pedalata costeggiando il Mar Ionio in direzione sud. Attraversiamo la Riserva Naturale di Fiumefreddo e continuando a pedalare lungo la costa ionica, superiamo diversi piccoli borghi marinari incastonati nella roccia lavica di antica formazione.

 

Facciamo una breve sosta ad Acitrezza, centro di antica tradizione peschereccia che si affaccia sul piccolo arcipelago delle Isole Ciclopi, per gustare una deliziosa granita, prima di riprendere la nostra pedalata verso il centro storico di Catania, punto di arrivo del tour. La serata libera permetterà di visitare il centro storico di Catania con il suo barocco, Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco. Pernotto in b&b.

 

 


Quinto giorno: Partenza

Trasferimento all’aeroporto di Catania

Le tappe del tour

Etna - Nebrodi
Nebrodi - Alcantara
Alcantara - Mare